Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti il loro utilizzo.

Articles

Automazione

automazione 0

Gli ingressi, tipicamente collegati a normali pulsanti delle varie serie civili, permettono di inviare sul BUS del sistema domotico hei, i segnali di comando. Il singolo ingresso è identificato tramite l'indirizzo assegnato al modulo e al proprio numero progressivo (es: modulo 3, ingresso 2).

Moduli ingresso

  • modulo 4 ingressi digitali 24 V DC
  • modulo 8 ingressi digitali 24 V DC
  • modulo 8 ingressi digitali optoisolati 24 V DC

Tipi:

  1. moduli di ingresso digitali per installazione da fondo scatola. Si installano facilmente nelle scatole da incasso delle serie civili
  2. moduli di ingresso digitali optoisolati per installazione da guida Din. Si installano all’interno dei normali quadri elettrici

Programmazione: 

  • comando singolo. Attivazione di una singola uscita identificata da un determinato indirizzo
  • comando zona. segnale inviato a tutte le uscite appartenenti alla stessa zona logica
  • comando remoto. Il modulo invia sul BUS lo stato dell’ingresso. Il sistema elabora gli stati dei vari ingressi secondo logiche programmabili
  • comando multiplo. Fino a 8 diversi comandi verso 8 diverse uscite

Moduli di uscita

  • modulo 2 uscite relè 16 A
  • modulo 2 uscite relè 16 A con memoria
  • modulo 8 uscite relè 6 A
  • modulo 8 uscite relè 16 A

Tutti i moduli sono dotati di contatto NO per comandare i carichi elettrici max 230 V AC.

Funzionalità:

  1. installazione all'interno dei normali quadri elettrici
  2. dispongono di relé a bordo per comandare carichi elettrici di potenza
  3. identificati tramite numero seriale
  4. ogni singola uscita è dotata di pulsante di comando locale (in caso di emergenza)
  5. memoria di stato
  6. relé bistabile (solo per i moduli con memoria)

Programmazione:

  • monostabile: comando a uomo presente (es. comando di suonerie e campanelli)
  • passo/passo: l'uscita cambia di stato ad ogni pressione del pulsante (es. controllo dei punti luce)
  • veneziane: comando per tende veneziane. necessita di due uscite del modulo: salita, discesa e rotazione lamelle
  • temporizzata: l'uscita viene attivata da un pulsante per un tempo programmabile

Moduli di ingresso e uscita
da fondo scatola

I moduli di ingresso/uscita raggruppano nello stesso contenitore ingressi per il collegamento di pulsanti e uscite per il comando dei carichi elettrici

  • modulo 4 ingressi digitali 4 uscite transistor OC 24 V DC
  • modulo 8 ingressi-uscite: 8 terminali singolarmente programmabili come ingresso digitale oppure uscita transistor OC 24 V DC

Funzionalità:

  1. installazione nelle scatole da incasso delle serie civili o nelle scatole di derivazione
  2. ingressi collegati ai normali pulsanti delle varie serie civili
  3. uscite di tipo "Open Collector" comandano un led di segnalazione oppure un relé collegato ai carichi elettrici

Moduli di ingresso e uscita
da guida DIN

  • modulo 4 ingressi digitali optoisolati 4 uscite relè 16 A
  • modulo 4 ingressi digitali optoisolati 4 uscite relè 16 A con memoria

Funzionalità:

  1. programmazione per invio sulla linea bus di un comando singolo, un comando di zona, un comando remoto o un comando multiplo (funzione disponibile per un solo ingresso del modulo)
  2. ingressi per collegare contatti o segnali tecnologici a distanze elevate
  3. uscite con contatto NO per comandare i carichi elettrici max 230 V AC
  4. installazione nei quadri elettrici
  5. pulsante di comando locale che attiva direttamente il contatto di uscita in caso di emergenza
  6. memoria di stato
  7. relé bistabile (solo per i moduli con memoria)

Moduli di ingresso e uscita da incasso

  • modulo 4 ingressi digitale e 4 uscite relè 6 A
  • modulo 4 ingressi digitale e 3 uscite relè 6 A
  • modulo 4 ingressi digitale e 2 uscite relè 6 A

Funzionalità:

  1. uscite relè con contatto NO per comandare carichi elettrici max 230 V AC
  2. programmazione per invio sulla linea bus di un comando singolo, un comando di zona, un comando remoto o un comando multiplo (funzione disponibile per un solo ingresso del modulo)
  3. installazione nelle scatole di derivazione degli impianti elettrici
  4. alloggiabili nei cassonetti delle tapparelle
  5. distanza massima di collegamento tra pulsanti e morsetti di ingresso dei moduli pari a 5 m

Moduli controllo automazioni

Il modulo 001DIFBSA permette il controllo di 8 automazioni Came (tipo porte automatiche Sipario o azionamenti per cancelli Fast40) collegate sul bus automazioni RS485.

  • controllo di tipo ON/OFF attraverso ingressi digitali programmati
  • controllo avanzato tramite touch screen
  • integrazione dell'automazione in appositi scenari di controllo

Le operazioni disponibili da touch screen sono le seguenti:

  • apertura e chiusura
  • visualizzazione dello stato (aperto chiuso) dei dispositivi di automazione
  • impostazione dei parametri di funzionamento della porta automatica (es: velocità di chiusura e di apertura, manuale/automatico, solo uscita solo entrata)
  • impostazione dei parametri di funzionamento del cancello (es: tempo di chiusura, chiusura manuale/automatica)
  • esecuzione di appositi test di controllo

Moduli isolatori di linea

  • permette di isolare sezioni di linea bus per effettuare interventi di manutenzione
  • consente la comunicazione tra due sezioni di impianto, opportunamente alimentate
  • isola la sezione interessata ad uno dei seguenti guasti garantendo il corretto funzionamento della restante parte di impianto

Moduli analogici di ingresso

Modulo 2 ingressi analogici 0 - 10 V DC.

  • programmabil
  • installabile in scatole di derivazione o da incasso
  • misura di segnali analogici provenienti da sensori con uscita analogica 0 - 10 V DC per la misura dell’umidità, della luminosità, ecc.

Moduli analogici di uscita

Modulo 3 uscite analogiche 0 - 10 V DC.

  • installazione all'interno dei quadri elettrici
  • comanda i dimmer per lampade a incandescenza, ballast per lampade fluorescenti e regolatori elettronici con tensione d’ingresso 0 - 10 V DC