Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti il loro utilizzo.

Supervisione impianto

Caratteristiche:

  • touch screen 6,4”, 8,4”, 10,4” e 12,1” a colori
  • collegamento dei terminali tra loro attraverso dispositivo hub o switch su rete LAN
  • fino a 8 touch screen collegabili tra loro
  • controllo remoto tramite iPhone e iPad o PC equipaggiato con il software 001DSWPC
  • applicazione he¡Mobile, scaricabile da Apple store

 

 

Funzioni gestite:

  • termoregolazione
  • illuminotecnica
  • controllo sistemi di diffusione sonora
  • controllo dei carichi elettrici
  • collegamento remoto
  • antintrusione

Navigazione per immagini

  • caricamento immagini degli ambienti della casa
  • icone sensibili che identificano i dispositivi installati in ogni ambiente (comando luci, comando sonoro, comando motore tapparelle ecc.)
  • visualizzazione ambienti collegati attraverso videocamere

Gestione scenari

  • programmazione scenari per la gestione simultanea di vari dispositivi (es. "Scenario Notte": chiudere tutte le tapparelle, spegnere tutte le luci, inserire il sistema antifurto, impostare la temperatura al valore predefinito)
  • personalizzazione di uno o più scenari in base alle esigenze

Gestione sistema antifurto

  • controllo del sistema antifurto con tastiera virtuale
  • visualizzazione immagini dei rivelatori installati in ogni zona
  • visualizzazione dell'ambiente da cui è partito il segnale d'allarme

Programmatore orario

  • gestione di avvio automatico degli scenari a orari programmati
  • impostazione di 8 programmi da 40 azioni cadauno abbinabili ai giorni della settimana

Logiche di controllo

  • programmazione delle logiche di controllo: subordinare alcune attivazioni al verificarsi di certe condizioni (es. apertura di una tenda esterna da sole nel caso il rivelatore di vento dia il relativo consenso)